Spedizione gratuita in tutta Italia

FAQ

Wie lange haften Sie für Ihre Produkte?

Für das TRITANIA-Kochgeschirr gewähren wir eine 30-jährige Garantie ab Kaufdatum für Material- und Herstellungsfehler. 

Voraussetzung für die Gültigkeit der gesetzlichen Garantie ist außerdem die Einhaltung der dem Kochgeschirr beiliegenden Gebrauchs- und Pflegeanleitung.

Ausgeschlossen von der Garantie sind 

  • Schäden, die durch unsachgemäßen Gebrauch des Produkts (z. B. Kochen bei zu hoher Temperatur, angebrannte Speisen) sowie durch Stöße oder Stürze entstehen,
  • Flecken, Farbveränderungen und Kratzer auf der Innen- und Außenseite, die durch normalen Gebrauch und Abnutzung entstanden sind.
2.Wie läuft der Versand ab? Wie viel kostet?

Aaus dem deutschen Onlineshop werden ausschließlich in Deutschland liegende Adressen beliefert..

Wir liefern verfügbare Produkte in der Regel innerhalb von 5-6 Arbeitstagen.

Der Kunde kann die Lieferung anhand der in der E-Mail mit der Versandbestätigung angegebenen Sendungsnummer verfolgen. 

Die Kosten für den Versand innerhalb Deutschlands betragen 5% des Produktpreises.

3. Welche Zahlungsmethoden gibt es?

Sie können wahlweise mit PAYPAL, Klarna (in drei Raten), Satispay, Kreditkarte oder Banküberweisung bezahlen.

4.Bieten Sie irgendeine Art von Unterstützung an?

Natürlich, wir bieten Ihnen jeden Kundenservice, den Sie benötigen.

Schreiben Sie uns (in Deutsch, Englisch, Italienisch) an info@tritaniacookware. com mit Ihren Fragen oder Anliegen. Wir werden so schnell wie möglich auf Sie zurückkommen.

5. Le unità di cottura Tritania richiedono trattamenti speciali prima dell’uso o nel corso del tempo?

Quando riceverai le pentole e le padelle Tritania dovrai lavarle energicamente a mano o in lavastoviglie.Dopo di che potrai incominciare ad usarle.

Le unità di cottura Tritania non necessitano  di alcun trattamento iniziale di stagionatura (seasoning). 

Soprattutto non necessitano di alcun ricondizionamento nel corso del tempo, perché  la superficie di cottura è una lamina di titanio metallico, senza alcun rivestimento antiaderente aggiunto. Dunque resta inalterata nerl tempo.

6. Le unità di cottura Tritania sono adatte all’induzione?

Le pentole Tritania sono perfette per l’induzione. 

Ti raccomandiamo di cucinare sempre a temperatura  bassa-moderata. Solo per grigliare una bistecca terrai la temperatura più alta al fine di attivare la reazione di Maillard.

7. Come devo lavare le pentole Tritania?

Se cucinerai a temperatura moderata sarà facile pulire le pentole Tritania e farle tornare come nuove.

Per ottenere ottimi risultati, ti consigliamo di seguire questi consigli. 

  • Immergi la pentola in acqua calda subito dopo l'uso,
  • Se vedi dei residui di cibo o macchie sulla superficie, strofina energicamente la superficie di cottura con la paglietta di ferro o lo scotchbrite ed un detergente in crema (tipo Cif) con movimenti concentrici,
  • infine puoi mettere la pentola in lavastoviglie.
8. Cosa succede se graffio la superficie di cottura?

Assolutamente niente! La superficie di cottura di titanio è altamente resistente all’abrasione: se compariranno dei graffi a causa dell’uso di utensili di metallo, essi sono assolutamente superficiali, non comportano asportazione di materiale e dunque non pregiudicano l’integrità della superficie e le sue proprietà.

9. Come mai la superficie di cottura talvolta cambia colore e presenta una colorazione azzurrognola o iridescente? Come posso eliminare questi colori?

Se riscaldato ad alta temperatura il titanio della superficie di cottura delle padelle e pentole Tritania può effettivamente assumere una colorazione azzurrognola, blu o iridata. È la conferma che la superficie di cottura delle pentole TRITANIA è realmente di puro titanio. Questi colori sono, infatti, un effetto ottico, dovuto al fatto che I’ossido di titanio che si forma a contatto con l’aria durante la cottura (attenzione l'ossido non il bioossido!!) , si addensa e interferisce con la luce. Ricorda: lo strato di ossido protegge la superficie di titanio e ne aumenta la resistenza alla corrosione da parte degli alimenti; inoltre in una certa misura ne incrementa l’anti-aderenza. Dunque, sarebbe meglio NON eliminare questo effetto cromatico. Tuttavia, se esteticamente proprio non ti piacesse, potrai sfregare energicamente la superficie della pentola con una spugnetta abrasiva e un detersivo in crema fino ad eliminarlo.

10. Come posso far tornare perfette le pentole Tritania? Posso usare una spugnetta abrasiva o la paglietta?

La manutenzione della pentole Tritania non è faticosa né complessa, anche se ricordiamo che occorre cucinare a fuoco moderato per evitare che i cibi si attacchino al metallo (non essendoci rivestimento antiaderente). La superficie di titanio non perde le sue proprietà con il lavaggio, neppure se vigoroso.

Subito dopo l’uso, si consiglia di mettere la padella sotto l’acqua corrente e poi metterla in lavastoviglie. Se restassero residui di cibo o aloni si consiglia l’uso della paglietta o di una spugnetta abrasiva, sfregando con energia, con movimenti concentrici. Come detergente si può usare un normale detersivo per piatti eventualmente potenziato con l’aggiunta di qualche goccia di aceto oppure anche un detergente in crema.

11. Sul fondo delle pentole sono comparsi alcuni graffi, e anche se meno visibili sono presenti anche sulla superficie di cottura come mai?

Sotto qualsiasi pentola lo sfregamento continuativo prodotto dalle griglie dei fornelli (soprattutto se di ghisa) provoca dei segni più o meno evidenti. Essi sono visibili anche su un materiale altamente resistente come l’acciaio. Questi segni non indicano asportazione del materiale e non pregiudicano la funzionalità delle nostre pentole.

Per quanto concerne la superficie di cottura, noi garantiamo che è resistente all’abrasione prodotta dagli strumenti di cottura o dai lavaggi, perché la lamina di titanio di cui è costituita non viene in alcun modo scalfita o asportata nel corso del tempo. Se si usano utensili di acciaio compariranno dei graffi superficiali, che potranno essere resi meno visibili sfregando la padella con una spugnetta abrasiva (con movimenti circolari). Quello che è certo è che non si staccheranno mai pezzetti di rivestimento perché... non c’è!

12. Le pentole Tritania sono veramente antiaderenti?

La superficie di cottura delle pentole e padelle TRITANIA è dotata di una leggera anti-aderenza naturale, ben superiore a quella dell’acciaio inossidabile. Occorre tenere presente però che tale superficie è priva di qualsiasi rivestimento o trattamento antiaderente, dunque non può eguagliare l’antiaderenza delle padelle in PTFE.

L’effetto antiaderente delle unità di cottura TRITANIA raggiunge il massimo imparando a dosare bene la temperatura nelle diverse fasi di cottura e soprattutto aumenta con l’uso. Dunque all’inizio consigliamo di effettuare cotture umide (verdure e carne in umido, pollo alla cacciatora, risotto all’onda ecc.) per prendere la mano con il prodotto e successivamente passare alle cotture che richiedono maggior abilità (uova, frittata).

Occorre sapere che la risposta al calore delle nostre padelle in trimetallo è intermedia tra quella dell’antiaderente (molto rapida) e quella dell’acciaio con fondo applicato (lenta). Quando cuciniamo una bistecca o un uovo il segreto sta nel riscaldare bene la padella a fiamma media e solo quando è calda deporvi la fetta di carne o l’hamburger o le uova. La cottura avverrà a fiamma media per la carne mentre proseguirà a fiamma minima per le uova. Per carne molto magra (soprattutto hamburger) o uova è necessario ungere la superficie della padella con olio o burro.